Officina Magazine
Magazine online d'attualità e opinioni

L’antipolitica retorica

Zio – gli dissi – vedrai che finirà presto. Quando noi arriveremo in Russia sarà già finito tutto. Mi guardò in silenzio. Sussurrò – Ragazzo, tu parti perché sei un soldato. Ti auguro solo di ritornare. Queste ultime parole scesero pesanti…

La mite di Dostoevskij

Nella Nota d'autore, Dostoevskij dice/scrive che quello che sto per leggere è "solo un romanzo". In seguito, invece, afferma che non è romanzo, ma è immagine, immagine di un uomo che va su e giù per la sua stanzetta, fa il punto dei…