Magazine online d'attualità e opinioni

Officina nasce nell’aprile 2015 dall’idea di un gruppo di studenti del Liceo Classico Massimo D’Azeglio di Torino con la passione per la scrittura, giovani desiderosi di approfondire le proprie conoscenze e incuriositi dalle notizie quotidiane. Presto ci accorgiamo che una rivista non può essere realizzata da poche persone; dietro quelle pagine scritte e colorate, rilegate assieme c’è un mondo, un gruppo di molti ragazzi che si adoperano per produrre ogni mese una bella rivista, il frutto del loro lavoro. E alloro scopriamo quanto è bello e formativo allo stesso tempo lavorare insieme a uno stesso progetto, un progetto condiviso da tutti noi, un progetto in cui crediamo. La redazione si allarga e diventiamo sempre di più; intanto dopo qualche mese di preparativi e organizzazione esce il primo numero cartaceo della rivista: sono solo 20 pagine ma in quelle pagine c’è tutto il nostro impegno e sono solo 100 copie distribuite fra il nostro Liceo e il Liceo Scientifico Copernico.
Pubblicato il primo numero siamo sempre più coinvolti ed entusiasti, e così segue il secondo e il terzo numero in cui ci miglioriamo sotto ogni profilo, dal layout al contenuto degli articoli, alla tiratura della rivista. È il gennaio 2016.

Dal settembre 2016, per far fronte alle esorbitanti spese di stampa, decidiamo di fondare il sito e di cambiare nome e logo. La piattaforma web ci permette di ingrandirci molto e in poco meno di 6 mesi la nostra redazione conta oltre 50 studenti liceali e universitari da tutta Italia. Nel Gennaio del 2017, grazie a due aziende che hanno deciso di investire su di noi (YouAbroad ed Hype), torniamo a pubblicare, dopo molto tempo, un numero cartaceo che distribuiamo in 16 scuole a Torino e con una tiratura di 5000. Nel Giugno 2017 sospendiamo le pubblicazioni cartacee e web in vista delle vacanze estive.

Nell’ottobre 2017 Officina Magazine lancia il nuovo sito: una piattaforma più ampia, personalizzabile e completa.

Perchè scrivere per Officina Magazine?

Officina Magazine offre l’opportunità a chiunque abbia voglia di scrivere di mettersi in gioco e di impegnarsi mensilemente nella produzione di articoli; sarebbe di certo un’esperienza interessante e formativa, uno stimolo per tutti coloro che desiderano confrontarsi con gli altri e con sé stessi. Contrariamente a quanto si potrebbe credere, sedersi di fronte a una pagina bianca da riempire di parole è un ottimo esercizio non solo per comprendere meglio il mondo in cui viviamo, ma anche per capire noi stessi; significa mettersi in discussione ed elaborare un pensiero, il proprio pensiero per fissarlo sulla pagina. L’ambiente vivace ed eterogeneo di Officina Magazine permette di conoscere ed incontrare nuove persone con le quali scambiare opinioni e idee, ragazzi e ragazze con cui condividere un percorso di crescita e formazione. Perché la forza di Officina Magazine risiede nelle persone che la compongono, che le permetteno di esistere: soprattutto, in un progetto giovane come il nostro potremo crescere e migliorarci tutti insieme, partendo da basi comuni. Il punto di arrivo sarà definito dalla sola nostra determinazione e volontà!

La redazione

Tommaso Seita

Studente del Politecnico di Torino con la passione per attualità…

View all posts
Alessandro Busso

Studente di 19 anni con sede a Torino, cerca di conciliare…

View all posts
Federico Chiosso

Studente presso il Politecnico di Torino, con la passione per…

View all posts
Aglaia Freccero

Di Torino, ora studia Bsc Biomedical Sciences all'University…

View all posts

Dona ora

Inserisci tu stesso l'importo

Informazioni Personali

Totale Donazione: €10.00