Officina Magazine
Magazine online d'attualità e opinioni

Come l’e-commerce ha rivoluzionato le nostre vite

Lo spazio di mercato occupato dell’e-commerce sembra dimostrare come il nuovo sistema abbia superato i più tradizionali metodi di spesa.

Un tailleur francese, uno smartphone assemblato in Cina, l’ultimo modello di una berlina americana, un guardaroba svedese e un televisore coreano. Di che cosa si tratta?

È la lista della spesa del nuovo millennio. Al giorno d’oggi, infatti, la rivoluzione operata dall’ascesa del commercio online ha consentito l’abbattimento di ogni frontiera: basta un click per acquistare un’ampia varietà di prodotti provenienti da ogni parte del mondo.

Niente più buste della spesa, lunghi viaggi e code alle casse: la vetrina offerta dal web mette in mostra tutti le migliori offerte in un solo istante. Un grande vantaggio per il consumatore di oggi, che può comodamente e con rapidità trovare non solo il migliore sconto ma anche il prodotto di maggiore qualità disponibile sul mercato. Accade allora che tutti i più grandi marchi, nel rispondere alle nuove esigenze dell’economia, si dotino di uno store online. In questo modo il cliente potrà risparmiare tempo ricevendo la merce direttamente a casa propria.

Lo spazio di mercato occupato dell’e-commerce sembra dimostrare come il nuovo sistema abbia superato i più tradizionali metodi di spesa. Una recente indagine dell’European B2C E-commerce ha rivelato che il business della vendita online ha sorpassato la soglia dei 500 miliardi di dollari. Una cifra destinata a crescere vertiginosamente nei prossimi anni: per il 2018 si è stimato un giro d’affari superiore ai 600 miliardi.

Ma l’offerta del web è così ampia e diversificata che spesso ci troviamo disorientati e incapaci di selezionare il prodotto che fa per noi.

Fortunatamente il mondo digitale offre dei servizi che aiutano il consumatore a trovare la soluzione migliore. Alcuni siti web, come PrezzoStop.it, selezionano quotidianamente le occasioni che il mercato ci presenta. Basterà allora scegliere l’articolo desiderato e il sito ci indirizzerà verso le proposte più convenienti, analizzando tra i numerosi negozi online. Inoltre, sarà possibile verificare anche la disponibilità reale di un prodotto, stimare i tempi di consegna e i costi di spedizione.

Tuttavia alcuni acquirenti potrebbero avanzare dubbi a proposito dell’affidabilità del commercio digitale. Poter comprare in un negozio fisico, infatti, permette di verificare di persona la qualità della merce. Ma i siti online che si occupano di e-commerce assicurano serietà e trasparenza: a seguito di un acquisto, esiste infatti la possibilità di lasciare commenti e recensioni così da aiutare i futuri clienti.

Impossibile prevedere gli sviluppi che a lungo termine avrà il mondo online. Certamente la rivoluzione dei pagamenti si è imposta come soluzione a molte delle esigenze dell’uomo del XXI secolo, determinando un sensibile cambiamento delle nostre abitudini.

Lasciaci la tua mail e ti informeremo una volta a settimana con le più importanti news dall'Italia e del mondo

 

Non perderti nessuna notizia dall'Italia e dal mondo.

Quasi fatto!

Controlla la tua casella e conferma la registrazione!